Cura dei denti da Latte – Dentista Trento

Cura dei denti da Latte: I denti da latte vanno curati? Spesso i genitori si fanno questa domanda

Una attenta valutazione del dente da latte che si muove o che fa male

 

COSA DICONO DI NOI

Dentista Martini Recensita da Max il . Veramente professionali! Potrei star qua un ora a scrivere il motivo per cui o scritto ciò ma non voglio offendere la concorrenza. Provare per credere! Voto: 5,0
Scopri le recensioni
Vuoi conoscere i Prezzi per Cura dei Denti da Latte a Trento tramite email? Compila ora il form ed entra in contatto con noi!

Richiedi un Preventivo Gratuito per la Cura dei Denti da Latte.

Come ti chiami? *

Indirizzo email *

Dove possiamo telefonarti? *

Note (Opzionale)

Allegati (Opzionale)

♥ Rispettiamo la tua Privacy *

IN COSA CONSISTE LA CURA DEI DENTI DA LATTE

I dentisti spesso faticano a rispondere alla domanda se i denti da latte vadano curati o meno. La ragione vorrebbe suggerire di sì, sono denti che spuntano intorno ai 4 mesi di vita e se ne vanno intorno ai 10 anni: un bel periodo lungo, non sono propriamente “denti di passaggio”, anche se per il nostro organismo è così.

Continua

Sono denti che si sporcano, vengono usati, cadono o si spezzano. Non sempre, ma comunque sono denti di bambini, ubbidiscono alla loro movimentata vita.

Ad un certo punto questi denti iniziano a “ballare”, ci sono quelli sotto che spuntano. I denti di quando saremo adulti. Generazioni di genitori dibattono, in famiglia, se è il caso o meno di farli cadere “fai da te”, con un piccolo sforzo, o se invece affidarsi a un esperto.

Tutto dipende da che punto si trova il dente sotto, quello da adulto. Uno stadio che tecnicamente si chiama “permuta”: se è a un livello avanzato, il dente si può a scelta togliere, oppure disinfettarlo e attendere che cada da solo. Meglio affidarsi agli esperti ed abbandonare le pratiche casalinghe, spesso dannose: solo i dentisti hanno gli strumenti migliori per disinfettare o estrarre senza fare danni.

Ma talvolta succede che il dente da latte cada prima di quando lo preveda la crescita del bambino. Sia che la causa sia legata a incidenti sia che si tratti di carie, occorre rivolgersi a un dentista. In questo caso la domanda “si devono curare i denti da latte?” riceve come risposta “Sì”. Una carie, però, si previene e una corretta e giusta educazione igienica dentale è da insegnare ai bambini fin dai primi mesi.

In entrambi i casi rivolgersi ad un dentista significa far valutare ad un esperto lo stato della permuta. Se infatti c’è già l’altro dente che spunta, non ci sono problemi di alcun tipo, poiché quest’ultimo crescendo occuperà naturalmente la sua sede. Se però è troppo presto, e il dente non è ancora spuntato, i denti vicini a quello mancante potrebbero spostarsi, diventando storti e impedendo la crescita del dente adulto. In questo caso il dentista interviene con un piccolo apparecchio che allarga la sede vacante.

COSA POSSONO FARE LA CURA DEI DENTI DA LATTE

Ridurre il più possibile la carica batterica contenuta nella carie anche dei denti da latte altrimenti si rischia di far ammalare anche altri denti.

Se il tempo di permuta è ancora lontano allora bisogna pulire bene il dente cariato e otturarlo, altrimenti si rischiano fastidiosi dolori e gonfiori. Una volta curato ci penserà la natura e il normale decorso a farlo cadere.

LO STUDIO DENTISTICO MARTINI COME CURA I DENTI DA LATTE

Una attenta valutazione del dente da latte che si muove o che fa male perchè ormai troppo compromesso dalla carie significa  che si può decidere di estrarlo senza pericolo che altri denti si spostino oppure di disinfettarlo con l’Ozono e attendere che caschi da solo mantenendo così lo spazio.