Questo che stai leggendo è il primo post della seconda serie “Igiene dentale” curata dal Dott. Massimo Roperti, dove saranno pubblicati post con risposte a domande comuni sulla corretta igiene orale.

Si può curare la gengivite? SI

La gengivite è l’infiammazione di quella parte di gengiva che delimita la corona dentale comunemente chiamata colletto dentale.

La gengivite se pur definita come la sola infiammazione del margine gengivale può estendersi a tutto il tessuto esterno dell’apparato di sostegno.

E’ buona regola non trascurare questo segno clinico che spesso non crea grossi fastidi o dolore, ma solo leggero sanguinamento durante il lavaggio dei denti. E’ una condizione reversibile, senza conseguenze se si effettuano una congrua igiene orale professionale e un buon mantenimento domiciliare.

Cause gengivite:
la gengivite è causata dalla placca microbica, dal fumo, da alcuni farmaci e cambiamenti ormonali(gravidanza, ciclo, menopausa).

Come possiamo curare la gengivite?
Prima di parlare di cura intendiamo sensibilizzare i nostri pazienti a contattare lo studio e farsi visitare in modo da scongiurare altri problemi celati da quello che apparentemente potrebbe sembrare una semplice infiammazione gengivale.
Tuttavia, è anche buona regola durante episodi di sanguinamento gengivale eseguire al meglio le normali manovre di igiene orale domiciliare in modo da contrastare la causa batterica.

Non ci sentiamo di consigliare alcun preparato farmaceutico o naturale finché non sia chiara la causa dell’infiammazione; questo perché crediamo nei principi attivi dei preparati galenici che devono però essere impiegati nelle dosi e corrette situazioni.

Molto spesso infatti è sufficiente una corretta igiene orale professionale eseguita dall’igienista, figura sanitaria che meglio di tutti sa dove andare a rimuovere placca e batteri nascosti in zone non facilmente raggiungibili del nostro cavo orale.

 

Massimo Roperti

Igienista Dentale at Studio Dentistico Martini
Igienista dentale, Specialista in terapia parodontale non chirurgica laser assistita, Specialista in Scienze professioni sanitarie